Author: faberlab

Proseguiamo l'appuntamento con la Lean Production il 12 luglio all'i-FAB della LIUC di Castellanza. Sperimentiamo nel vivo dell’operatività la quarta rivoluzione industriale. Scopriamo il funzionamento di una fabbrica organizzata secondo logiche Lean. Strumenti, processi e tecnologie digitali propri del paradigma Industria 4.0....

[articolo originale qui]
«Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma». Per capire il concetto e l’importanza dell’economia circolare bisogna partire da qui. È il postulato fondamentale di Lavoisier, fisico, chimico e filosofo francese, che a metà ‘700 ha formulato la legge della conservazione della massa. La materia non svanisce nel nulla, i rifiuti non possono scomparire. Da qui l’importanza di promuovere un modello economico basato sul risparmio delle materie prime, sull’utilizzo di energie rinnovabili, sul riciclo e il riuso.

[articolo originale qui] Nuovo, personalizzato e personalizzabile, unico. L’oggetto del XXI secolo deve accontentare tutti, con grinta e freschezza. E’ questa la grande sfida del design che crea, monta e smonta, fa dell’idea uno strumento di forza ed eleganza. Ma sa anche trasformare un oggetto esclusivo in espressione democratica del fascino e del consumo. Senza essere banale o seriale, ma tecnologico e a basso costo. Per stimolare, e fare evolvere, le abilità di chi lo pensa, lo produce e lo deve utilizzare.

[articolo originale qui] [gallery columns="4" link="none" ids="14229,14230,14231,14232"] Astrakhan: tremila chilometri. Tanto Elizaveta Ivanova (Lisa), Ekaterina Alexeeva (Katja) e Roman Salekhov sono lontani da casa, nella parte meridionale della Russia europea, sulle sponde del Mar Caspio. I tre studenti universitari di architettura sono atterrati in Italia due settimane fa. Destinazione: Faberlab e le sue stampanti 3D.

Chiunque di noi ha a che fare con stampanti 3D e tecnologie digitali ha fatto un salto sul divano, proprio come quando si riconosce uno scorcio della propria città in un film famoso.  Guardando la sigla di Westworld - la serie TV di fantascienza di Jonathan Nolan - abbiamo tirato una gomitata a chi avevamo di fianco o a gatti, cani e mobilio o amici immaginari  e abbiamo detto: "Ma è chiaramente un esempio di tecnologia di produzione additiva! La rivoluzione digitale è sulla HBO!"

[Articolo originale qui]
Fuori dall’Università, quella di Astrakhan, per entrare alla scuola della stampa 3D al Faberlab di Tradate. Roman Salekhov, Elizaveta Ivanova (Lisa) e Ekaterina Alexeeva (Katia) sono russi e giovanissimi. Con un’età media di ventuno anni, e sei ore di areo alle spalle, i tre studenti della facoltà di Architettura e Ingegneria Civile (ma Roman studia anche Design) sono approdati ieri al laboratorio digitale di Confartigianato Imprese Varese per dare il via a quell’accordo siglato tra l’Università russa e l’Associazione varesina nel dicembre 2016

[articolo originale] 
Arriveranno il 4 settembre e rientreranno in patria il 29 con un bagaglio di conoscenze “made in Italy” totalmente orientato alle nuove tecnologie e, in particolare, alle applicazioni della stampa 3D. Sono gli studenti dell’Astrakhan State University of architecture and civil engineering che trascorreranno venticinque giorni tra il condominio Lem di Varese e il laboratorio di prototipazione rapida e stampa 3D Faberlab di Tradate.